Normative per il trasporto funebre

Con sede a Cerignola, in provincia di Foggia, l'impresa funebre San Pio cura trasporti funebri nazionali e internazionali mettendo a disposizione personale specializzato e un moderno parco mezzi, dal carro funebre alle auto di rappresentanza per i trasferimenti dei famigliari durante le esequie. Per trasporti funebri nazionali entro i confini regionali, l'agenzia curerà la compilazione e la consegna della modulistica in distribuzione presso gli uffici comunali di competenza. In caso di traslazione del feretro al di fuori dei confini regionali, sarà necessario inoltrare richiesta di nulla osta al comune di residenza del defunto.

Traslazione internazionale del feretro

Per il trasporto della salma all'estero, dovrà invece essere richiesto il rilascio del “passaporto mortuario”, erogato dal sindaco della località dove è avvenuto il decesso. I funzionari dell'agenzia funebre San Pio cureranno la movimentazione del feretro sino all'imbarco (aereo o navale), oltre ad organizzare il servizio di accoglienza e traslazione sul luogo di destinazione. Per trasporti funebri internazionali o da comune a comune (oltre i 100 km), le vigenti normative prevedono l’utilizzo di un'apposita doppia cassa funebre con rivestimento interno in lamiera zincata e involucro esterno in legno. Le casse in zinco sono inoltre dotate di una speciale valvola per l'esalazione progressiva dei gas di decomposizione della salma.

Share by: